I farmaci per la perdita di peso portano alla perdita muscolare e non grassa, dicono gli esperti

Questa immagine mostra pillole medicinali visualizzate accanto a un nastro di misurazione.  — Unsplash/File
Questa immagine mostra pillole medicinali visualizzate accanto a un nastro di misurazione. — Unsplash/File

Gli esperti hanno rivelato che i farmaci per la perdita di peso possono consentire alle persone che soffrono di obesità di ottenere risultati notevoli, ma non sono del tutto sicuri da usare.

La perdita di peso, con l’aiuto di farmaci dimagranti come Ozempic e Wegovy di Novo Nordisk, porta massa magra – che include ossa, organi e muscoli di un individuo – più del grasso reale che può rivelarsi fastidioso per il proprio corpo.

Il dottor Jaime Almandoz, professore associato di medicina interna presso l’UT Southwestern Medical Center, ha dichiarato: “Quando guardiamo alla riduzione del peso da qualsiasi intervento, circa un terzo del peso che perdiamo tende ad essere massa magra, e questo può essere problematico. “

La massa magra persa è generalmente costituita da muscoli mentre è importante mantenere la massa muscolare poiché aiuta a migliorare il tasso metabolico a riposo.

Ha aggiunto: “La massa magra è più sana e associata a un migliore metabolismo, quindi quando perdiamo massa magra, potremmo perdere parte di quella funzione”.

Sebbene sia normale perdere massa muscolare durante la perdita di peso, una perdita estesa di massa muscolare non è adatta alle persone.

Pur sottolineando l’importanza della massa muscolare, il dottor Louis Aronne, direttore del Comprehensive Weight Control Center presso Weill Cornell Medicine, ha dichiarato: “Se riesci a mantenere la tua massa muscolare, potresti avere una perdita di peso più sostenuta perché il tuo tasso metabolico non verrebbe ridotto. “

Secondo la dott.ssa Juliana Simonetti, co-direttrice del Comprehensive Weight Management Program presso l’Università dello Utah, ci sono altri modi meno dannosi per perdere peso.

Le persone con obesità o di età superiore ai 60 anni possono perdere peso mantenendo una massa muscolare sana aumentando l’assunzione di proteine ​​nella loro dieta.

Le proteine ​​sono la base che consente ai muscoli di costruire e riparare. Simonetti consiglia di utilizzare integratori proteici, come le proteine ​​in polvere, a basso contenuto di zucchero e con almeno 20 grammi di proteine ​​per porzione, afferma un rapporto della NBC.

Simonetti consiglia inoltre di rimanere in stretto contatto con il proprio consulente sanitario perché se si sta perdendo peso a un ritmo rapido, può essere difficile dire se si sta perdendo grasso o massa muscolare senza attrezzature professionali.

Source link