Un operatore sanitario riempie un'iniezione monouso con un medicinale.— AFP/File
Un operatore sanitario riempie un’iniezione monouso con un medicinale.— AFP/File

ISLAMABAD: Un focolaio di difterite, una malattia infettiva mortale che causa gravi problemi respiratori, ha causato la morte di almeno 39 bambini in tutto il paese, costringendo le autorità sanitarie a chiedere aiuto agli organismi sanitari internazionali.

Nonostante le affermazioni di un aumento dei tassi di immunizzazione di routine nel paese, i decessi sono in aumento a causa della malattia prevenibile con il vaccino, che è stata spazzata via dalla maggior parte del mondo.

In risposta all’appello del Pakistan, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e il Fondo internazionale di emergenza per l’infanzia delle Nazioni Unite (UNICEF) hanno deciso di fornire alle autorità siero anti-difterite o antitossina.

I funzionari hanno affermato che l’UNICEF sta prendendo accordi per fornire sieri anti-difterite, mentre anche l’OMS si sta impegnando in questo senso.

I pediatri hanno affermato che l’epidemia di difterite era dovuta alla mancata disponibilità del vaccino pentavalente e del siero antidifterico.

Secondo i funzionari, la produzione di siero anti-difterite si è ampiamente ridotta a causa dell’eradicazione della malattia in tutto il mondo.

“La difterite è un’infezione batterica letale, una malattia prevenibile con il vaccino; tuttavia, ogni settimana vengono segnalati dozzine di casi di difterite da Punjab, Sindh, Khyber Pakhtunkhwa e Belucistan, mentre casi sospetti vengono segnalati anche da Azad Jammu e Kashmir”, funzionario dei servizi sanitari nazionali, regolamenti e coordinamento (NHS, R&C).

Esperti di malattie infettive e pediatri stanno incolpando i progetti di vaccinazione federali e provinciali imperfetti per questo aumento, chiedendo un’immediata revisione del Programma allargato di immunizzazione (EPI) federale e provinciale.

Secondo gli esperti, la difterite è una grave infezione causata da ceppi di batteri chiamati ‘Corynebacterium diphtheria’ che producono tossine. Può portare a problemi respiratori, del ritmo cardiaco e persino alla morte. Ai bambini pakistani viene somministrato un vaccino, una combinazione di cinque vaccini che protegge da cinque malattie principali: difterite, tetano, pertosse (pertosse), epatite B e Haemophilus influenza di tipo b (DTP-hepB-Hib).

Source link