Serie A TIM

Si è conclusa l’11ª giornata della Serie A TIM 2022/2023. Queste alcune statistiche e curiosità sui match disputati (dati Opta):


La Juve ha ottenuto la porta inviolata numero 6 in questa Serie A TIM: nessuna squadra ne ha ottenuto di piú (sei anche la Lazio).


l’Empoli non ha mai vinto nelle sei gare giocate di venerdì in Serie A (1N, 5P).


La Salernitana ha segnato nelle ultime cinque partite casalinghe di Serie A TIM, miglior striscia dal suo ritorno nella competizione nella scorsa stagione.


Lo Spezia ha subito sei gol da fuori area in questo campionato, più di ogni altra squadra.


I l Milano ha vinto sette delle ultime otto sfide contro squadre neopromosse in Serie A TIM (1N), con un punteggio complessivo di 20-5 nel parziale.


Brahim Diaz è il terzo giocatore spagnolo riuscito a segnare una doppietta con il Milan in Serie A, dopo Suso (due) e Javi Moreno.


Lautaro Martinez è il primo attaccante dell’Inter capace di segnare e servire un assist nel corso dei primi 15 minuti di una partita di Serie A a partire da Diego Milito, il 19 gennaio 2011 contro il Cesena.


l’Inter ha vinto tre trasferte di fila contro la Fiorentina in Serie A per la seconda volta nella sua storia, la precedente tra il 1977 e il 1980.


Questa è solo la terza volta che l’Udinese segna almeno 20 gol nelle prime 11 partite giocate in un campionato di Serie A, dopo la stagione 1957/58 e la 1997/98.


Ola Aina ha segnato entrambe le sue reti in Serie A TIM contro l’Udinese: oggi e il 10 febbraio 2019 a Torino.


I l Bologna ha mantenuto la porta inviolata per la prima volta in questo campionato: in casa, i rossoblù non collezionavano un clean sheet dalla sfida contro la Sampdoria dell’aprile (2-0 anche in quel caso).


Lewis Ferguson è il secondo scozzese a trovare il gol in Serie A TIM con la maglia del Bologna, dopo Aaron Hickey (cinque in 47 presenze con i rossoblù in massima serie).


Solo una volta nella sua storia in Serie A la Lazio aveva registrato almeno sei clean sheet di fila: sette tra febbraio e marzo 1998 con Sven-Göran Eriksson alla guida.


Alessio Romagnoli ha giocato la 250ª partita in Serie A: è il primo giocatore nato dall’1/1/1995 in poi a tagliare questo traguardo nel massimo campionato.


I l Napoli ha ottenuto 11 successi di fila, tutte le gare, per la prima volta dal settembre 1986 con Ottavio Bianchi in panchina.


Victor Osimhen ha raggiunto Obafemi Martins tra i migliori marcatori nigeriani in Serie A TIM con 28 gol, tre in meno di Simy.


Omar Colley è soltanto il settimo giocatore della Sampdoria ad avere segnato in Serie A nel giorno del suo compleanno, il primo da Gastón Ramírez (il 2/12/2019 vs Cagliari).


Dall’inizio del 2021, Emil Audero ha parato quattro dei nove rigori affrontati in Serie A TIM: meno soltanto di Szczesny nel periodo (cinque, ma su 11 affrontati).


Davide Fratti ha segnato quattro gol in questa Serie A TIM, eguagliando già il suo punteggio dello scorso campionato.


I l Verona è la squadra che ha colpito più legni in questo campionato (otto).


(Foto LaPresse)

Source link