Molte parti dell’Italia meridionale e centrale sono state in allerta per temporali, grandine e forti venti mercoledì sera mentre l’ondata di caldo ha continuato a rompersi.

Source link