In questa foto di file un professionista sanitario che raccoglie un campione per il test COVID-19 a Karachi.  -APP/File
In questa foto di file un professionista sanitario che raccoglie un campione per il test COVID-19 a Karachi. -APP/File

ISLAMABAD: lunedì il tasso di positività al COVID-19 è salito oltre il 10% a Karachi e Hyderabad, mentre anche il carico di lavoro nazionale è in aumento su base giornaliera.

Secondo i dati condivisi dal National Institute of Health (NIH), il 20 giugno sono stati registrati 171 nuovi casi quando sono stati condotti 11.212 test, portando il rapporto di positività all’1,53%.

Nessun decesso è stato segnalato a causa dell’infezione nelle ultime 24 ore mentre 57 pazienti erano in terapia intensiva.

Secondo i dettagli, Hyderabad ha registrato il rapporto più alto di 16,67, seguito da Karachi con il 10,08% mentre Mirpur di Azad Kashmir è stato terzo con il 5,26%.

A Mardan la positività al coronavirus è stata del 3,39%, del 2,27% a Islamabad, dell’1,2% ad Abotabad e dell’1% a Lahore.

Finora il Pakistan ha segnalato 1.532.153 casi dall’epidemia di coronavirus nel marzo 2020 e attualmente ci sono 3.369 casi attivi nel paese.

30.383 persone hanno perso la vita a causa dell’infezione mortale mentre 1.498.401 si sono riprese dal virus. Il paese ha vaccinato completamente 124.721.404 persone.

Source link