La donna si tiene i capelli.  — Spruzza
La donna si tiene i capelli. — Spruzza

Non è una novità che lo stress possa causare la caduta dei capelli, ma un nuovo studio suggerisce che gli scienziati possono rilevare la quantità di stress che una persona sta attraversando ispezionando le ciocche di capelli.

Fino ad ora, gli esperti avrebbero utilizzato campioni di sangue, urina o saliva per rilevare l’ormone dello stress cortisolo.

Il team che ha condotto il recente studio pubblicato in PLOS Salute Pubblica Globaletuttavia, ha concluso che lo studio dell’ormone dello stress attraverso i capelli potrebbe essere un buon metodo per individuare anche lo stress cronico.

I ricercatori hanno studiato campioni di capelli da un totale di oltre 1.200 donne, 881 dal Messico e 398 dall’Islanda.

Il team ha prelevato i capelli direttamente dalla radice e ha analizzato i primi 3 cm delle ciocche.

Poiché i capelli crescono di un centimetro al mese, questa sezione è rappresentata negli ultimi tre mesi.

I partecipanti allo studio hanno anche ricevuto un sondaggio con 10 domande su quanto si sentivano stressati.

Le donne che hanno ottenuto il punteggio più alto per i livelli di stress avevano livelli di cortisolo più alti del 24,3%.

Sebbene il cortisolo non venga prodotto solo durante lo stress, è chiamato “ormone dello stress” perché viene secreto principalmente durante la modalità “fuga o lotta” del corpo.

L’autrice dello studio, la dott.ssa Rebekka Lynch, ha affermato che i capelli potrebbero effettivamente aiutare a diagnosticare lo stress cronico.

Source link